Firmata la proroga per il CCNL dei Giornalisti

1 apr 2016 Sottoscritto, tra FIEG e FNSI, l’accordo che proroga fino al 30/9/2016 la validità del vigente CCNL giornalistico.

Le Parti hanno deciso di prorogare fino al 30 settembre 2016 la validità del vigente contratto al fine di avere più tempo a disposizione per definire un nuovo contratto in linea con l’attuale quadro normativo.
Il rinnovo deve essere quindi l’occasione per cambiare in profondità la professione, puntando su un complesso di regole e di istituti contrattuali al passo con i tempi, ma anche per costruire percorsi di inclusione lavorativa per i troppi giornalisti precari, ampliando il ventaglio di tutele e di garanzie. Occorre, pertanto, ragionare nell’ottica di un mercato e di una professione in continua evoluzione costruendo una visione di futuro in cui le priorità siano la riduzione delle disuguaglianze, il rilancio dell’occupazione e la tutela dell’informazione di qualità.

1 apr 2016 Sottoscritto, tra FIEG e FNSI, l’accordo che proroga fino al 30/9/2016 la validità del vigente CCNL giornalistico.

Le Parti hanno deciso di prorogare fino al 30 settembre 2016 la validità del vigente contratto al fine di avere più tempo a disposizione per definire un nuovo contratto in linea con l’attuale quadro normativo.
Il rinnovo deve essere quindi l’occasione per cambiare in profondità la professione, puntando su un complesso di regole e di istituti contrattuali al passo con i tempi, ma anche per costruire percorsi di inclusione lavorativa per i troppi giornalisti precari, ampliando il ventaglio di tutele e di garanzie. Occorre, pertanto, ragionare nell’ottica di un mercato e di una professione in continua evoluzione costruendo una visione di futuro in cui le priorità siano la riduzione delle disuguaglianze, il rilancio dell'occupazione e la tutela dell'informazione di qualità.